Comunità pastorale

Nel 2006 l’arcivescovo di Milano cardinale Dionigi Tettamanzi, di fronte all’inarrestabile diminuzione del numero dei sacerdoti e alla necessità di riorganizzare le strutture periferiche della Chiesa ambrosiana, decideva di dare attuazione a quella che veniva chiamata la “pastorale d’insieme”, istituendo le Comunità Pastorali, secondo le linee già da lui enunciate durante l’omelia della messa del Giovedì Santo del 2006.
Con decreto del 1° settembre 2006 veniva così costituita la “Comunità Pastorale San Vittore in Briosco”, una delle prime della diocesi e la prima del decanato di Carate Brianza. Essa unisce “in un soggetto pastorale unitario” le tre parrocchie di Briosco, Capriano e Fornaci, che mantengono però formalmente la loro autonomia amministrativa. Seguendo le direttive del vescovo, la nostra Comunità Pastorale, così come la altre, ha costituito un unico Consiglio Pastorale della Comunità e un unico Consiglio per gli affari economici, in cui ogni parrocchia è adeguatamente rappresentata. Il decreto istitutivo individua la parrocchia dei Santi Ambrogio e Vittore in Briosco come sede centrale della Comunità Pastorale. 

Comunità pastorale: le parrocchie

Comunità Pastorale San Vittore - Parrocchia di Briosco
Briosco
Santi Ambrogio e Vittore
Comunità Pastorale San Vittore - Parrocchia di Capriano
Capriano
Santo Stefano
Comunità Pastorale San Vittore - Parrocchia di Fornaci
Fornaci
Chiesa dell'Immacolata e dei Tre Fanciulli
Parrocchie
Chi siamo

La Comunità Pastorale San Vittore include le Parrocchie di Briosco, Capriano e Fornaci, all'interno del Decanato di Carate Brianza, nella Diocesi di Milano.

Social

No Code Website Builder